I sintomi-il reflusso gastro-esofageo

I sintomi

La malattia da reflusso gastroesofageo può presentarsi con una sintomatologia tipica cioè con pirosi e rigurgito oppure con una sintomatologia atipica.

 

Per pirosi si intende bruciore o acidità che risalgono dallo stomaco dietro lo sterno talvolta fino in gola.
Si definisce rigurgito quando il materiale dallo stomaco ritorna fino alla bocca come, per esempio, accade ai neonati dopo la poppata.

 

La sintomatologia atipica comprende sintomi che possono essere attribuiti ad altre cause; per esempio

  • dolore toracico che simula una crisi di cuore
  • asma o sintomi respiratori
  • sintomi riferibili a problemi otorinolaringoiatrici; in particolare raucedine,fastidio alla gola, mal di gola, difficoltà a deglutire, bruciore alla lingua, bocca amara, aumento della salivazione, necessità di schiarirsi frequentemente la gola.
    Questi sintomi possono essere molto frequenti ma non sempre sono effettivamente causati solo dal reflusso gastroesofageo.

.